Word of Sport

37enne trovato con tre ordigni esplosivi, arrestato

Ora dovrà spiegare il motivo del possesso del materiale esplosivo
sei in  Cronaca

2 settimane fa - 13 Novembre 2021

37enne trovato con tre ordigni esplosivi, arrestato. I Carabinieri della Compagnia di Solofra, nell’ambito dei mirati servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, stanno svolgendo una serie di perquisizioni nei confronti di soggetti di possibile interesse operativo.

Illegale detenzione di esplosivi

L’attività, condotta ieri mattina a Montoro dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa, con il supporto dei colleghi della locale Stazione e degli Artificieri del Comando Provinciale di Napoli, ha portato all’arresto di un 37enne del posto, ritenuto responsabile di “Illegale detenzione di esplosivi”.

All’esito della perquisizione eseguita presso l’abitazione del predetto, sono stati infatti rinvenuti 3 ordigni esplosivi artigianali, privi di etichettatura, custoditi nel bagagliaio della sua autovettura.

Nel corso dell’attività, è stata anche rinvenuta della sostanza stupefacente di tipo marijuana, sottoposta a sequestro unitamente a materiale utile per il confezionamento delle dosi, alla somma di 105 Euro (verosimile provento dell’illecita attività di spaccio) nonché due taniche contenenti 50 litri di gasolio di dubbia provenienza.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, il 37enne è stato tratto in arresto e sottoposto ai domiciliari.  Ora dovrà spiegare all’autorià giudiziaria il motivo del possesso di quegli ordigni eplosivi. Non bisogna dimenicare che diversi attentati si sono registrati in diverse zone della provincia di Avellino. Le indagini continuano.

 65enne agli arresti domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno sottoposto ai domiciliari una 65enne del posto, ritenuta responsabile di violazione della misura cautelare del divieto di dimora nel comune di residenza, emessa per il reato di “Atti persecutori” (stalking condominiale).

Il provvedimento, disposto dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino, è scaturito a seguito delle verifiche eseguite dai Carabinieri circa l’ottemperanza alle prescrizioni dell’Autorità Giudiziaria.

Le puntuali refertazioni hanno fatto scattare dunque l’aggravamento della misura cautelare: nel pomeriggio di ieri la 65enne è stata quindi sottoposta al regime degli arresti domiciliari.

37enne trovato con tre ordigni esplosivi, arrestato
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST 37enne arrestato esplosivi Oggi