Quantcast

4 contagiati in provincia di Avellino, tornavano dall’estero e dalla Sardegna

3 mesi fa
25 Agosto 2020
di redazione

4 contagiati in provincia di Avellino, tornavano dall’estero e dalla Sardegna. Aumentano i contagi di Covid- 19 anche in provincia di Avellino. Lo rende noto, nel report quotidiano l’azienda sanitaria locae,

In particolare, l’asl sottolinea che, a seguito dei tamponi effettuati, risultano positive quattro nuove persone.

Asl

L’Asl rende noto, come da prassi, anche i comuni di residenza, in modo tale che insieme alle amministrazioni comunale possa dare il via alle indagini epidemiologiche. Due positivi risultano residenti ad Avella, uno a Teora ed il quarto a Sperone. Tutti e quattro si trovano già in isolamento ed in quarantena.

Estero e Sardegna

I due di Avella e la persone di Teora rientravano da un viaggio all’estero. Quello di Sperone, invece, aveva trascorso le proprie vacanze in Sardegna. Purtroppo, anche in provincia di Avellino si sta confermando il trend che riguarda l’intera regione Campania e gran parte della nostra penisola.

Dopo più di due mesi di isolamento, le vacanze ci stanno riportando ad una crescita esponenziale di contagiati di Coronavirus. In particolare, chi ha deciso di recarsi all’estero, in paesi come Spagna, Grecia, Malta e Croazia ha contratto il virus con una maggiore facilità.

Purtroppo, negli ultimi giorni, sta emergendo anche il pericolo di chi ha trascorso le vacanze in Sardegna.

Mascherine

Insomma, l’allarme resta alto nella nostra regione. Il fatto essenziale sta nell’individuare i positivi al loro arrivo e metterli in quarantena. Solo evitando i contatti, si può frenare il contagio. Tempestività e responsabilità giocano un ruolo essenziale in questa fase. Altro fatto essenziale è quello di indossare la mascherina.

Non a caso, infatti, nei comuni dove i contagi stanno lievitando, i sindaci hanno deciso l’obbligo della mascherina all’esterno 24 ore su 24.