64enne di Torrecuso si toglie la vita impiccandosi

64enne di Torrecuso si toglie la vita impiccandosi

6 Maggio 2022

di Redazione

64enne di Torrecuso si toglie la vita impiccandosi. La conferma arriva direttamente, come scrive Anteprima 24 Benevento,  dal sindaco di Torrecuso, Angelino Iannella: “Un concittadino si è tolto la vita”. Il triste evento è successo in via Fabbricata, arteria principale del comune sannita.

L’uomo, A.Z. di anni 64, è stato ritrovato impiccato nei pressi di casa, pare da un amico. Sul posto sono subito giunte le forze dell’ordine per i primi rilievi a la ricostruzione dei fatti.

Operaio 53enne muore cadendo dalla scala mentre ripara tetto

Un operaio di 53 anni è morto nella giornata di ieri 5 maggio mentre stava lavorando a Satriano, nel Soveratese, in Calabria.

L’operaio, secondo le prime informazioni fornite sul caso, si chiamava Franco Leuzzi e lavorava come carpentiere in una ditta. L’uomo sarebbe caduto da una scala da un’altezza di circa tre metri.

L’operaio era impegnato ad eseguire alcuni lavori sul tetto di un’abitazione privata. Secondo le prime indiscrezioni, dopo la caduta i residenti avrebbero cercato d salvargli la vita. Ogni tentativo però è risultato vano.

Sul posto sono intervenuti subito gli uomini dell’arma dei carabinieri della Compagnia di Soverato per accertare le dinamiche dei fatti. Spetterà ora alle forze dell’ordine accertare eventuali responsabilità per la morte dell’operaio 53enne.

Satriano : Il cordoglio degli amici

Nelle ore successive alla tragedia che ha visto morire l’operaio sono stati moltissimi i post di cordoglio degli amici di Leuzzi sui social network. Un utente scrive su Facebook: “Questo dolore mi tocca nel profondo. Amico di tutti, eri sempre affettuoso e col sorriso”.

Tantissimi i messaggi di vicinanza rivolti alla famiglia dell’operaio, che per ora non ha voluto commentare pubblicamente l’accaduto. I conoscenti e gli amici si sono stretti attorno ai familiari subito dopo il tragico incidente sul lavoro.

Ulteriori accertamenti da parte delle forze dell’ordine chiariranno cosa possa essere accaduto all’operaio caduto da una scala. Non è stato reso noto se con Leuzzi vi fossero altri operai impegnati nelle operazioni di manutenzione.

Quando i soccorsi sono arrivati per cercare di salvare la vita al 53enne, l’operaio era purtroppo già deceduto. A nulla sono valsi i tentativi dei sanitari e delle persone che per prime hanno cercato di fornire assistenza.

Gli agenti non hanno potuto fare altro se non dichiararne il decesso ed iniziare ad effettuare i primi rilievi del caso per chiarire l’esatta dinamica dell’ennesimo incidente mortale sul lavoro. (fanpage.it

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST 64enne impiccato Oggi vita