Quantcast

66enne trovata morta nella sua abitazione

6 giorni fa
22 Novembre 2020
di redazione

66enne trovata morta nella sua abitazione. Tragedia nella notte nella zona di Villaggio Coppola a Castelvolturno.  Una donna di 66 anni, di nazionalità polacca, è stata trovata priva di vita all’interno dell’abitazione dove viveva da sola.

L’allarme è stato lanciato verso mezzanotte. E’ stata la vicina di casa ad invocare l’aiuto dei sanitari ma la donna non rispondeva al telefono e quindi l’abitazione era inaccessibile. Per prestarle soccorso sono dunque giunti i vigili del fuoco che, una volta fatta irruzione in casa, hanno fatto la tragica scoperta.

La donna era sul letto già priva di vita, stroncata probabilmente da un malore. Nella zona di via Darsena sono giunti anche gli agenti del locale commissariato che hanno provveduto a informare l’autorità giudiziaria.

Come spesso avviene in questi casi, la donna è stata colta da malore e non ha fatto in tempo a chiedere aiuto. La 66enne si era stabilita da circa 15 anni in Italia, dove svolgeva il lavoro di badante. Ora le forze dell’ordine sono al lavoro per rintracciare i suoi familiari. Bisogna informarli del decesso e stabilire cosa fare della salma.

66enne trovata morta nella sua abitazione

In questi casi, se non ci sono richieste immediate viene informata l’ambasciate che poi provvede a rintracciare i familiari prossini. Non è escluso che questi possano trovarsi in Italia.

temi di questo post