Quantcast

Accoltella il fratello e si barrica in casa

4 settimane fa
21 Settembre 2020
di redazione

Accoltella il fratello e si barrica in casa. Ha accoltellato il fratello e poi ha deciso di barricarsi in casa. Una vicenda drammatica quella che si è conclusa da poco tempo a Frignano, piccolo centro in provincia di Caserta.

Fratello accoltellato

Ieri notte, Nicola Natale ha accoltellato il fratello Raffaele di 51 anni. L’uomo dopo aver pugnalato il congiunto ha contattato le forze dell’ordine.

Sul posto sono arrivati i carabinieri del comando provinciale.

Soccorsi

E’ iniziata una trattativa. Dopo mezzanotte e mezza, ha permesso che i soccorsi raggiungessero il fratello ferito. I sanitari del 118 hanno trasportato il 51enne presso l’ospedale  Moscati di Aversa. Non si trova in pericolo di vita, per lui tagli all’addome e alla schiena.

Ma il coltello non ha affondato in profondità.

Trattativa

I carabinieri hanno continuato la trattativa per tutta la notte. Le forze dell’ordine temevano Nicola Natale si potesse fare del male da solo.

Così, hanno preferito non intervenire. Questa mattina, finalmente, ha deciso di arrendersi. Nicola Natale è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.

Accoltella il fratello e si barrica in casa

Poi, la sua posizione verrà valutata dall’autorità giudiziaria. Non si conoscono i motivi che hanno innescato la violenta reazione. Anche se, in passato, più volte aveva dato segni di squilibrio. Ma non era stato mai violento.

Grande professionalità da parte dei carabinieri che hanno impedito che il tutto si potesse concludere in una tragedia.

temi di questo post