Word of Sport

Accoltellati dopo lite, un morto e due feriti

Troppi coltelli in giro
sei in  Cronaca

5 mesi fa - 12 Agosto 2021

Accoltellati dopo lite, un morto e due feriti. Una persona è morta e due sono rimaste ferite dopo essere state accoltellate ieri sera a Napoli, probabilmente – secondo gli investigatori – nel corso di una lite.

La dinamica è in fase di ricostruzione da parte della Squadra mobile e al momento è stato accertato che l’uomo deceduto era un 48enne con diversi precedenti di polizia. Gli altri due sono rimasti lievemente feriti, con 15 giorni di prognosi. L’episodio sarebbe avvenuto in Tertulliano.

30enne schiacciato dal trattore

Drammatico incidente nelle campagne della Piana di Catania, dove un giovane agricoltore è morto schiacciato dal trattore.

Con il mezzo meccanico stava trasportando un voluminoso serbatoio d’acqua di mille litri, probabilmente per spegnere un incendio, uno dei tanti che si stanno abbattendo sull’isola,

La vittima aveva 30 anni. Sui tratta di Ignazio Di Stefano. L’incidente si è verificato  nella zona di Ponte Barca in territorio di Paternó, in provincia di Catania.

Sul fatto indagano i carabinieri della compagnia di Paternò competenti per territorio. Stando a una prima ricostruzione, la tanica d’acqua si sarebbe capovolta in una curva lungo la strada provinciale 58 facendo ribaltare anche il trattore.

Il pubblico ministero di turno non ha disposto l’autopsia e la salma è stata già consegnata ai familiari per disporre il rito esequiale. Il magistrato non ha disposto l’autopsia perché chiare le cause della morte.

Nel 2021 aumentano i morti in agricoltura

Si continuano, dunque, a registrare, amaramente e con cadenza pressoché quotidiana, morti nel settore agricolo. Secondo l’Inail nei primi quattro mesi del 2021 gli infortuni in agricoltura sono aumentati del 7,4% rispetto al 2020.

30enne schiacciato dal trattore

Dato che, però, risente anche del calo fatto registrare l’anno scorso a causa del lockdown imposto nei primi mesi della pandemia. Sempre secondo l’Inail, infatti, tra il 2020 e il 2019 vi è stata un’importante diminuzione sia degli infortuni che dei decessi.

Accoltellati dopo lite, un morto e due feriti

I primi erano scesi del 19,6%, mentre i secondi del 25,2%. Questi dati, tuttavia, non sono in grado di restituire un quadro fedele della realtà in un settore dove il ricorso al lavoro nero è ancora massiccio.

Quanti infortunati sfuggono alle statistiche dell’Inail? E quanti imprenditori non del tutto in regola denunciano incidenti nei campi occorsi a braccia.

Accoltellati dopo lite, un morto e due feriti
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST accoltellati feriti lite morto Oggi