Attualità

Airola: concerto dell’Istituto Lombardi in onore di Santa Cecilia

Airola: concerto dell’Istituto Lombardi in onore di Santa Cecilia

Airola: concerto dell’Istituto Lombardi in onore di Santa Cecilia. L’IIS “Lombardi”, diretto dalla preside Mari a Pirozzi, celebra la patrona della musica Santa Cecilia. Domani,  22 novembre un concerto del coro e dell’orchestra del Liceo Musicale renderanno onore alla santa protettrice della musica.

In occasione, infatti, della giornata in onore di Santa Cecilia, patrona della musica, degli strumentisti e dei cantanti, che ricorre il 22 novembre, il Liceo musicale dell’IIS “Lombardi” di Airola, ha organizzato il “Concerto in onore di Santa Cecilia”.

A renderlo noto il dirigente scolastico Maria Pirozzi

L’evento, che coinvolge il coro e l’ensemble strumentale del Liceo musicale dell’istituto airolano, si svolgerà il 22 novembre 2021 alle ore 19 presso la Chiesa della Santissima Annunziata.

Prevista, inoltre, la presenza di interpreti solisti. Saranno interpretate musiche, tra le altre, di Bach, Mozart, Vivaldi, Mascagni, Puccini e Pachebel. L’iniziativa è realizzata nell’ambito della flessibilità didattica per l’anno scolastico in corso.

E vede il coordinamento dei docenti Quarantiello, Lanni, Ruggiero, Corona, il supporto didattico dei docenti Camerlengo, Minicozzi, Vanità e Reale e il supporto tecnico dei docenti Crisci e Milucci.

Il programma, infine, prevede l’esecuzione e l’interpretazione di: Aria sulla quarta corda di Bach; Vissi d’arte con la solista Sofia Striani e alla chitarra il M° Gianluca Vanità; Ave Maria di Arcadedelt; Gabriel’s Oboe con la solista Sofia Martone;

Prosegue, poi, Fratello Sole–Sorella Luna; Ave Maria Araba con il solista Andrea Valentino; Ave Verum di Mozart; The Prayer con i solisti Sofia Striani e Gabriele Rossi; Polonaise di Dupuy;

Intermezzo dalla Cavalleria Rusticana con la solista Paola Laudanna. A chiusura, poi, di concerto sarà eseguito Canone di Pachebel. L’evento sarà ad ingresso libero e nel rispetto delle norme anti Covid.