Airola: la maggioranza per ripicca abbandona il consiglio comunale

Airola: la maggioranza per ripicca abbandona il consiglio comunale

23 Giugno 2018

di Redazione

Clamorosa quanto stizzita reazione della maggioranza consiliare retta dal sindaco Michele Napoletano, che stamattina ha abbandonato l’aula consiliare durante il consiglio comunale aperto sulla sicurezza e tutela del territorio.
Il motivo dell’abbandono dell’aula è da collegarsi alla reazione che ha avuto il consigliere di minoranza Gennaro Falzarano di Io sto con Airola nei confronti dell’assessore Giulia Abate che avrebbe riso durante l’intervento del consigliere.
Falzarano si è molto arrabbiato e ha esternato il suo dissenso sul comportamento dell’assessore con uno slancio impetuoso, che è comune a molti consigli comunali.
Questa foga, però, non è piaciuta ad Abate che dopo l’intervento di Falzarano si è prima scusata dicendo che aveva sorriso per un sms che le era arrivato sul telefonino, poi, ha abbandonato l’aula dicendosi molto risentita per le offese ricevute.
Dopo poco più di un’ora da questo episodio il sindaco Napoletano ha invitato i “suoi” consiglieri, che hanno accettato l’invito, ad uscire dall’aula, facendo mancare di fatto il numero legale per proseguire la seduta.
Falzarano avrà anche alzato i toni, ma la risposta è stata altrettanto altezzosa.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST airola Home In evidenza valle caudina