Airola, Maltese e Laudando attaccano sulla scuola: gestione sconsiderata

Airola, Maltese e Laudando attaccano sulla scuola: gestione sconsiderata

21 Novembre 2019

di Redazione

Airola. La denuncia politica fatta nel 2017 rimane: la scuola elementare Padre Pio, nel 2003 è stata certificata con criticità sismiche (e un indice di vulnerabilità pari a 0,6) tanto da suggerirne l’alleggerimento strutturale. Nel 2016 , la maggioranza ha fatto fare dei lavori che l’hanno invece appesantita, riducendone l’affidabilità in caso di terremoto (con un indice di vulnerabilità pari a 0,2) e impedendone l’adeguamento sismico per un lungo periodo. I fatti che hanno portato al sequestro non dipendono dalla nostra denuncia, ma dalle scelte sbagliate del Sindaco, degli assessori e dei consiglieri che li sostengono. Quattro anni fa, su proposta dell’allora Assessore ai Lavori Pubblici, Ing. Vincenzo FALZARANO, la Giunta Comunale di Airola approvò i lavori della Scuola Padre Pio” che hanno portato al sequestro per mancanza delle previste certificazioni. Ma perché furono fatti i lavori abusivi? Perché solo oggi la sanatoria? Eppure l’Assessore proponente è un tecnico; la materia è suo pane quotidiano. Gridare vittoria non cambia i fatti. Rimangono le scelte del 2016 che causarono anche una multa di € 120.000,00 per avere chiuso in anticipo il bando di gara dei lavori in questione (35 giorni invece dei 60 previsti dalla Legge) che ha visto una sola ditta partecipare. Altro che buco nell’acqua. Il buco lo sta facendo la maggioranza nelle casse del Comune, a discapito di tutti i cittadini airolani che pagano le tasse. A chi ci accusa … ricordiamo che è nostro dovere tutelare gli interessi dei cittadini e che i comportamenti di chiusura antidemocratica della maggioranza costituiscono insopportabili abusi (di potere) illegittimi ed illeciti, difronte ai quali noi non possiamo e non vogliamo stare zitti e fare finta di niente

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST airola gestuone maggioranza scuola