Airola, un uomo in manette

30 Maggio 2014

Airola, un uomo in manette

Finisce agli arresti Cimmino Virgilio, operaio di 44 anni di Airola. Ad eseguire l’ordine di arresto i carabinieri di Airola Paupisi. L’uomo, spiega l’Arma, “è stato colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso lo scorso 29 maggio dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, dovendo espiare la pena di anni 3 mesi 8 e giorni 13 di reclusione”. I Carabinieri spiegano che “Cimmino, infatti, già condannato per i reati di porto abusivo di armi, rapina e tentato omicidio – commessi, in Napoli, negli anni 1999/2000 – è stato definitivamente sottoposto alla pena detentiva in conseguenza delle reiterate violazioni alle prescrizioni delle misure alternative alla detenzione (obbligo di firma) e di prevenzione applicategli. Il tutto puntualmente riferito all’Autorità Giudiziaria sannita dagli stessi militari operanti. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Benevento-Capodimonte”.

Continua la lettura