Attualità

Anna Marro rinuncia alla candidatura alle comunali di Cervinara?

Anna Marro rinuncia alla candidatura alle comunali di Cervinara?

Anna Marro rinuncia alla candidatura alle comunali di Cervinara?. Anna Marro sta valutando l’opportunità di rivedere la propria posizione rispetto alla candidatura annunciata alle comunali di Cervinara. Alla base del ripensamento c’è una forte pressione di un consistente numero di giovani che alla fine potrebbe far recedere la dirigente dell’Asl Anna Marro dalla riununcia a presentarsi alla prossima competizione elettorale a Cervinara.

Uno dei motivi di riserva, tra l’altro, è collegato alla sua carriera nell’ambito dell’Azienda sanitaria locale, per la quale, in concomitanza con gli impegni amministrativi, ha già perduto occasione di assurgere al massimo ruolo.

Venerdì 21 agosto, dalle ore 9,00 alle 20,00 e sabato 22 agosto, dalle 8,00 e alle 12,00, si presentano le liste per le elezioni comunali e, tra queste, non si sa ancora se ci sarà una compagine, guidata come candidato sindaco dal medico e dirigente dell’Asl Avellino.

La prima volta candidata

La dottoressa Marro inizia la sua esperienza politica comunale, cinque anni fa, quando per la prima volta in assoluto, si candidò a consigliere comunale nella lista, guidata dal sindaco uscente Filuccio Tangredi.

Nella giunta Tangredi, rispettando gli accordi delle rotazioni tra consiglieri, ha occupato  il ruolo di assessore. Il suo campo di azione, i servizi sociali, i servizi alle persone, aiutare le persone più deboli e bisognose.

Non bisogna dimenticare, ad esempio, le varie campagne contro i femminicidi e le violenze di genere.

Ma, probabilmente, le azioni più importanti non hanno trovato le luci della ribalta mediatica perché si tratta di una donna schiva di natura.

Senza contare che, la sua incrollabile fede la porta ad aiutare il prossimo in modo naturale.

Elezioni Europee

L’anno scorso ha vissuto l’esperienza esaltante della candidatura al Parlamento Europe nelle fila del Partito Democratico.

In un collegio elettorale vastissimo, che abbraccia più regioni, la dottoressa Marro ha conquistato un lusinghiero risultato; che è stato valutato in modo positivo anche tra alte sfere nazionali del Pd.