Logo

Armi e munizioni illegali: uomo ai domiciliari a Montesarchio

12 Febbraio 2021

Armi e munizioni illegali: uomo ai domiciliari a Montesarchio

Armi e munizioni illegali: uomo ai domiciliari a Montesarchio. E’ quanto fanno sapere i Carabinieri della compagnia di Montesarchio con un comunicato stampa. L’arresto è avvenuto questa mattina.

A Montesarchio (Benevento), questa mattina, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di quel centro hanno tratto in arresto per ricettazione e detenzione di armi, compresa anche una clandestina.

Armi e munizioni illegali: uomo ai domiciliari a Montesarchio

Dopo aver compiuto un’opportuna attività di osservazione; i militari operanti hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un operaio 37enne, già noto per i suoi trascorsi penali. Appena i Carabinieri hanno bussato alla porta e si sono qualificati, l’uomo ha cercato di disfarsi inutilmente di un fucile, privo di marca e matricola, buttandolo dalla finestra del primo piano dello stabile.

Ispezione

Successivamente nel corso dell’ispezione sono stati rinvenuti anche:
– una pistola giocattolo a salve, priva del tappo rosso, che la contraddistingue;
– un fucile ad aria compressa con relativo munizionamento;
– n. 21 cartucce complessive di vario tipo.

Caserma

Pertanto, condotto in caserma, dopo le consuete formalità, il 37enne è stato dichiarato in arresto per i reati di ricettazione e detenzione abusiva di armi e, come disposto dal Sostituto Procuratore di turno, è stato riaccompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Qui le altre notizie di cronaca.
Segui tutti gli aggiornamenti cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook del Caudino.
Armi e munizioni illegali: uomo ai domiciliari a Montesarchio