Logo

Cervinara: addio Luisa, un atroce destino la porta via a 43 anni

21 Maggio 2022

Cervinara: addio Luisa, un atroce destino la porta via a 43 anni

Cervinara: addio Luisa, un atroce destino la porta via a 43 anni. Un destino davvero tragico che in pochi mesi ha portato via una donna di soli 43 anni. Cervinara piange la scomparsa di Luisa Covino che si è spenta nel pomeriggio presso l’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

La terribile diagnosi

All’inizio dell’anno le era stata diagnosticata una terribile malattia. Luisa ha lottato con tutte le sue forze per non  farsi piegare, sorretta dall’amore di tutti i suoi cari. Ma, alla fine, il male oscuro ha avuto la meglio nonostante gli sforzi medici e la grande forza di volontà mostrata dalla 43enne.

Luisa non si è mai arresa ed ha sperato sino all’ultimo di poter sconfiggere questa maledetta malattia. Lo voleva fare per vedere crescere i suoi figli, con il suo grande cuore di mamma.  Ma il destino ha voluto diversamente.Una vicenda che ha gelato l’intero paese in questo sabato sera di maggio che sembra già estate. Ora sarà lei a vegliare da lassù su i suoi figli e su tutti coloro che l’amavano.

La piangono i figli Marilina e Costantino, l’amato compagno Massimo, i genitori Claudio e Annamaria, i fratelli Giulio e Gianfranco, le cognate, i nipoti e tutti coloro che le volevano bene.

L’ultimo saluto

La salma arriverà alle 14,00 di domani, domenica 22 maggio, presso la Casa Funeraria Ricci in via San Cosma, dove verrà allestita la camera ardente mentre  le esequie si terranno nella mattinata di lunedì 23 maggio presso la chiesa del Gesù Misericordioso. Il giornale esprime le più sentite condoglianze a tutti i familiari.