Cronaca

Auto di musicisti fuoristrada per i tornanti del Taburno

Auto di musicisti fuoristrada per i tornanti del Taburno

Auto di musicisti fuoristrada per i tornanti del Taburno. Solo tanto spavento ma per fortuna nessuna grave conseguenza per un gruppo di musicisti atteso questa sera a Vitulano per la Sagra della Castagna e del Pecorino.Lo scrive Anteprima 23 Benevento.

Tornanti del Taburno

L’auto su cui erano a bordo è uscita fuori strada in uno dei tornanti percorsi per giungere nel centro della valle vitulanese. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri, la polizia municipale e gli operatori del 118 che si sono sincerati delle condizioni delle persone coinvolte nel sinistro.

Fornaio si uccide ad appena 30 anni

Isola del Gran Sasso: Juri Panetta, fornaio, si impicca. E’ il secondo suicidio nel giro di due giorni quello che ha sconvolto la comunità di Isola del Gran Sasso, in provincia di Teramo. Quello di un giovane fornaio e quello di un giovane papà che ha turbato la tranquillità di Altimo nel Chietino

La tragedia si è verificata nella frazione di Cerchiara di Isola del Gran Sasso dove è si è tolto la vita il giovane Juri Panetta. Un fornaio di appena 30 anni che tutti conoscevano come un ragazzo amabile e di grande sensibilità.

Gli amici lo aspettavano sabato al bar dove non è mai arrivato. Da lì sono scattati i sospetti e poi le ricerche concluse con la notizia peggiore. Il ritrovamento del corpo senza vita del giovane fornaio.

Si è ucciso a trent’anni

Si è impiccato nel fondaco di casa sua. Juri Panetta era un ragazzo pieno di vita, nessuno a Cerchiara, una frazione di Isola del Gran Sasso, dove viveva, riesce a spiegarsi cosa l’abbia spinto a prendere la decisione di togliersi la vita.

Una notizia che ha sconvolto tutta la piccola frazione montana e portato immenso dolore nella famiglia, conosciuta anche per aver gestito un’avviata attività di panetteria.

Sembra che soffrisse da tempo per la morte del padre, avvenuta qualche anno fa. Ieri sera, come faceva spesso, stava in piazza con gli amici quando, all’improvviso, ha detto che sarebbe andato un attimo a casa.

Ma non vedendolo tornare, gli amici sono andati a casa a cercarlo e hanno sfondato la porta del fondaco, perché Juri Panetta non rispondeva. E l’hanno trovato. Ormai, non c’era più niente da fare, Juri era già morto. Oggi si sono svolte le esequie nella chiesa parrocchiale di Cerchiara.

De Gregorio e Cascone incontrano i pendolari a Cervinara
cascone
De Gregorio e Cascone incontrano i pendolari a Cervinara
Vince 20.000 euro al Gratta e Vinci
20.000
Vince 20.000 euro al Gratta e Vinci