Word of Sport

Bimba di 5 anni muore travolta da porta di calcio

La tragedia è avvenuta sotto gli occhi dei genitori
sei in  Cronaca

2 mesi fa - 20 Ottobre 2021

Bimba di 5 anni muore travolta da porta di calcio. Una bimba di soli 5 anni, Sofia Piccioli, è morta dopo essere stata travolta dalla porta di calcio in prossimità di un campo sportivo.

Il terribile incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi nella zona di Camerata nel Comune dell’Aquilano Rocca di Botte, nella Marsica. La piccola era originaria di Acilia, in provincia di Roma.

Secondo una prima ricostruzione, la bimba si trovava con i genitori, una coppia di 27enni, in un terreno incolto sulla cui proprietà sono in corso ancora accertamenti oltre a quelli sulla presenza o meno di cartelli di avviso.

A quanto pare la piccola era arrivata nel comune abruzzese per fare visita ai parenti. Nel paese, poco più di ottocento anime in totale, i genitori sono proprietari di una  seconda casa.

I soccorsi

Nonostante il tempestivo arrivo sul posto del personale medico del 118 in elicottero decollato dal piccolo scalo dell’Aquila, per la bimba non c’è stato nulla da fare.

Sul posto dopo poco sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo. La Procura della Repubblica di Avezzano ha aperto un fascicolo per omicidio colposo affidato al pubblico ministero Elisabetta Labanti, che ha restituito ai genitori la salma della bimba.

Sul posto anche il medico legale Domenico Paradiso che ha effettuato una ricognizione cadaverica ritenendo compatibili le lesioni riscontrate sulla testa della bambina con il pezzo di ferro crollato. Tutta da chiarire la dinamica di quanto successo.

La tragedia si è consumata in un vecchio campo ormai in disuso da tempo. La bimba era insieme ai familiari e al loro cane per trascorrere qualche ora all’aria aperta quando è stata improvvisamente colpita alla testa dal pesante pezzo di ferro che componeva la porta del campetto di calcio.

“Davanti ai nostri occhi – hanno dichiarato i soccorritori – si è presentata una scena straziante, abbiamo fatto l’impossibile per strappare alla morte la bimba, ma non era nelle facoltà umane salvarla.

È una tragedia immane che getta nello sconforto la comunità di Rocca di Botte e quella di Acilia”. I genitori, sotto choc, sono ascoltati dai carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo, guidati dal capitano Michele Valentino Chiara.

Bimba di 5 anni muore travolta da porta di calcio
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST 5 anni Bimba calcio Oggi porta