Cervinara: 57enne assolta per non aver commesso il fatto. Era accusata di sottrazione di mezzo sottoposto a sequestro

Il mezzo era affidato a leri

9 Febbraio 2024

Cervinara: 57enne assolta per non aver commesso il fatto. Era accusata di sottrazione di mezzo sottoposto a sequestro

Cervinara: 57enne assolta per non aver commesso il fatto. Era accusata di sottrazione di mezzo sottoposto a sequestro. Il Tribunale di Avellino (Giudice Dott. Corona), a conclusione del processo penale a carico di R.P., 57enne di Cervinara, ha accolto le istanze difensive dell’Avv. Giovanna Coppola (Foro di Avellino), in ordine alla totale estraneità circa la sottrazione di un mezzo che era stato a lei affidato in custodia a seguito di sequestro finalizzato alla confisca.

La difesa ha dimostrato che l’imputata non solo aveva custodito adeguatamente il mezzo affidatole ma anche la totale estraneità della stessa rispetto alla sottrazione del mezzo dal luogo in cui era stato custodito ed utilizzato per presunti furti denunziati da alcune persone. Dunque nessuna condanna per un reato che la legge punisce sino a 3 anni di reclusione.

Continua la lettura