Quantcast

Cervinara, arrivano i buoni spesa per il covid- 19

di redazione
2 mesi fa
28 Novembre 2020

Cervinara, arrivano i buoni spesa per il covid- 19.

Il Sindaco di Cervinara, l’avvocato  Caterina Lengua e l’assessore alle politiche sociali, l’ avvocato Raffaella Cioffi, informano la cittadinanza che dalla prossima settimana sarà pubblicato l’avviso per la riapertura dei termini per la presentazione delle istanze dei Buoni Spesa Sociali a favore di famiglie, anche mononucleari, in stato di bisogno ed in condizione di disagio economico e sociale causato dalla emergenza sanitaria da Covid 19.

Il nuovo avviso, con dettagli e requisiti per la partecipazione e il modulo da compilare sarà pubblicato la prossima settimana sul sito istituzionale del Comune alla sezione Notizie ed Informazioni e sarà a cura dell’ufficio Servizi Sociali del Comune di Cervinara.

L’obiettivo dell’amministrazione sarà quello di mettere in campo una delle misure volte a dare un sostegno nell’ambito di una emergenza sociale che in queste settimane sta colpendo nuove fasce di persone e che sta prepotentemente emergendo come conseguenza di quella sanitaria e del blocco delle attività produttive.

Una misura attesa quella dell’amministrazione comunale che fa forza sui fondi stanziati dal governo centrale proprio per questa emergenza, in particolare dal ministero degli interni.

La giunta Lengua si ha resi subito operativi, con questo bando pubblico, e si spera che questi aiuti possano essere erogati in vista del Natale, oramai imminente. Sul frotne della lotta al covid si registrano altre buone notizie.

Per il secondo giorno consecutivo non si registrano nuovi contagi di covid- 19 a Cervinara. Lo rende noto il sindaco Caterina Lengua. Nessun positivo e 3 guariti. L’Asl ha comunicato, scrive la prima cittadina,  l’esito negativo dei tamponi somministrati a 3 persone positive che risultano, quindi, guarite.

Cervinara, arrivano i buoni spesa per il covid- 19

Nessun nuovo caso di positività è stato inoltre accertato tra nostri concittadini. Per cui, le persone attualmente positive sono 43 mentre i guariti salgono a 127, i deceduti sono 4.

Purtroppo, però, in provinicia di Avellino, le persone anziane continunano a morire di coronavirus.Nella serata di ieri si sono registrati i decessi di due anziani, un 72enne di Ariano Irpino ed una 87enne di Volturara Irpino, presso il Frangipane della Città del Tricolle.

Temi di questo post