Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Cervinara: Borgo castello e la sagra della castagna

Pubblicato il 24 Ottobre 2015 - 8:35

Cervinara: Borgo castello e la sagra della castagna

Piena attività al borgo castello per la 36° edizione della sagra della castagna, organizzata dall’associazione Il Mastio, il comune di Cervinara in collaborazione con la Pro Loco A. Renna.
Camminando in queste ore tra i vicoli del borgo già si percepisce  l’atmosfera di festa: lo sfrigolare ai fornelli, il fumare dei camini, la fragranza delle castagne in ogni dove. Sembra quasi di scrutare le “castellane” impegnate nella preparazione di pietanze e dolci, obbligatoriamente a base di castagna, di intravedere gli uomini scendere dalla montagna con il carico delle ultime ore e le anziane sedute a ricordare le storie del passato e i detti tramandati dalla famiglia.
Un fine settimana dedicato alla terra, ai suoi frutti, tra arte ristorazione e divertimento.
Le mattine saranno dedicate alle scuole e ai più piccoli per avvicinarli e sensibilizzarli all’importanza del patrimonio che quotidianamente si dispiega dinanzi ai loro occhi; rievocazioni storiche, musica folk e balli popolari; sapori e odori tra i diversi stand; memoria e spettacolo negli scatti delle mostre fotografiche.
Non mancherà l’attenzione e la riflessione sul problema che affligge ormai da anni le montagne cervinaresi: “lotta al cinipide galligeno del castagno – uscita dalla crisi”, incontro e confronto di esperti e imprenditori sulla ridotta produzione causata dall’insetto.
Insomma, al borgo castello non si venderà solo la castagna ma la storia del paese, le origini di una terra, l’identità del luogo.

 Rita Valente

Continua la lettura