Cervinara: Compostaggio domestico, la proposta del Meetup Cervinara in Movimento

Cervinara: Compostaggio domestico, la proposta del Meetup Cervinara in Movimento

19 Giugno 2015

di Redazione

In una missiva indirizzata al primo cittadino Filuccio Tangredi, Felice Salvatore Ferraro, a nome del Meetup Cervinara in Movimento, chiede all’amministrazione comunale di attivarsi per favorire “il ricorso all’ autocompostaggio della frazione organica dei rifiuti urbani (FORSU) e dei rifiuti vegetali domestici”, per poter usufruire, così, della riduzione del 30% della famigerata Tares.
La richiesta, inoltre, spiega che possono aderire “… i cittadini residenti nel comune di Cervinara che si impegnano a non conferire al gestore del servizio la frazione organica dei rifiuti urbani derivanti da attività domestiche o di giardinaggio, al fine di produrre compost da utilizzare come fertilizzante o ammendante per attività agricole, di giardinaggio ed orticoltura,nel medesimo sito in cui tale compost viene prodotto.
Tali scarti devono prevenire dal normale uso familiare e non da attività produttive, aziende agricole, artigianali o commerciali, ovvero dai rifiuti di natura organica derivanti dalla preparazione dei pasti, cenere, tovaglioli di carta, piccoli quantitativi vegetali da manutenzione del giardino, sfalci, ramaglie …”.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST autocompostaggio compostaggio Home home valle caudina In evidenza meetup cervinara