Politica

Cervinara: disabile presa a schiaffi e a calci dalle Oss, orrore nella struttura

Cervinara: disabile presa a schiaffi e a calci dalle Oss, orrore nella struttura

Cervinara: disabile presa a schiaffi e a calci dalle Oss, orrore nella struttura. Emergono nuovi particolari sulla vicenda dei maltrattamenti nella casa di riposo di Cervinara.  La Procura della Repubblica di Avellino, dopo le indagini dei carabinieri, ha chiesto ed ottenuto una misura cautelare e due misure interdittive.

Maltrattamenti agli ospiti

Questo vuol dire che sono tre le operatrici socisanitarie implicate. Tutti e tre accusate di maltrattamenti e abbandono di persone incapaci. Tutto nasce da una segnalazione effettuata ai carabinieri della stazione di Cervinara, guidata dal maresciallo Toscano. La segnalazione metteva in evidenza questi maltrattamenti soprattutto nei confronti di una disabile.

I carabinieri, per capire quello stava avvenendo nella struttura, dispongono, su autorizzazione della magistratura, di intercettare con microfoni e telecamere la camera della disabile.

Purtroppo, la segnalazione si è dimostrata veritiera. Attraverso i filmati e le registrazioni audio, i carabinieri hanno scoperto che la disabile era oggetto di schiaffi, calci ed altre violenze sia fisiche verbali. Questo avveniva ogni giorno. Un vero e proprio inferno per una persona debole che non poteva certo ribellarsi.

Le operatrici sociosanitarie coinvolte sono tre. Per una 54enne di Santa Maria a Vico sono scattati gli arresti domiciliari. Per le altre due, una 33enne di Cervino ed una 51enne di San Martino Valle Caudina, sono scattate le sospensione temporanee di operatrici socio- sanitarie.

Questa mattina la struttura di Cervinara è stata oggetto di ispezione anche da parte dei carabinieri dei Nas di Salerno. Per loro, a quanto pare, non sono state riscontrate anomalie.

Le notizie contenute in questo articolo hanno come fonte diretta La Procura della Repubblica di Avellino che ha coordinato le indagini dei carabinieri. Le misura sono state notificate questa mattina dai militi.  Se dovessero essere confermati, si tratta di crimini veramente odiosi. Queste persone hanno bisogno di protezione e di essere difese. non di certo picchiate.

La tragedia di Ischia,8 i morti, 4 i dispersi
dispersi
La tragedia di Ischia,8 i morti, 4 i dispersi
Davide muore a soli 18 anni in un incidente
18 anni
Davide muore a soli 18 anni in un incidente
Rassegna stampa di oggi 29 novembre 2022
edicola
Rassegna stampa di oggi 29 novembre 2022