Word of Sport

Cervinara: domani sospesa la raccolta di carta e cartone

Lunedì la raccolta riprenderà regolarmente
sei in  Cervinara

1 mese fa - 24 Dicembre 2021

Cervinara: domani sospesa la raccolta di carta e cartone. Domani, sabato 25 dicembre, Irpiniambiente a Cervinara non ritirerà carta e cartone. Lo comunica l’assessore all’ambiente Lorenzo Valente. Il componente della giunta comunale invita i cittadini a cercare di mantenere il paese pulito nel giorno di Natale.

Questo vuol dire che non bisogna lasciare fuori l’uscio di casa carta e cartone visto che non potranno essere ritirati. Lunedì 27 dicembre la raccolta riprenderà regolarmente con la raccolta dell’umido.

Cervinara: il covid ritorna a correre, 5 positivi

Pessime notizie sul fronte covid da Cervinara. L’azienda sanitaria locale ha anticipato di diverse ore la comunicazione del report quotidiano perchè oggi la vigilia di Natale.

269 positivi

Purtroppo, in tutta la provincia di Avellino si registrano ben 269 persone positivi. Si tratta di numeri agghiaccianti e preoccupanti. E, purtroppo, il covid a Cervinara ha ripreso a correre. Sono ben cinque le persone positive di oggi registrare dall’Asl. Altre due si segnalano a San Martino ed una a Roccabascerana.

Covid; la stretta di Natale

Il Consiglio dei ministri ha approvato all’unanimità il decreto Covid di Natale con le nuove “misure per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali”. Il governo, seguendo le indicazioni emerse dalla cabina di regia, vara il giro di vite per contrastare Omicron.

Dal primo febbraio la validita’ del green pass sara’ ridotta da 9 a 6 mesi. Al cinema, al teatro e agli eventi sportivi solo con le FFP2. Il periodo per la terza dose vaccinale scende a 4 mesi. Servira’ il pass anche per la consumazione al banco dei bar.

a validità del green pass scende da 9 a 6 mesi a partire dal 1 febbraio, terza dose del vaccino dopo 4 mesi, obbligo di mascherine all’aperto anche in zona bianca, green pass obbligatorio anche per consumare al banco di bar e ristoranti e fino al 31 gennaio divieto di feste o eventi che implichino assembramenti all’aperto.

Durata green pass

Dal 1 febbraio 2022 riduzione della durata del green pass vaccinale da 9 a 6 mesi. Inoltre, con ordinanza del Ministro della salute il periodo minimo per la somministrazione della terza dose sarà ridotto da 5 a 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario. Si attende approfondimento tecnico

Obbligo di mascherine

Viene previsto l’obbligo di mascherine all’aperto anche in zona bianca. Inoltre, viene introdotto l’obbligo di FFP2 in cinema, teatri e per eventi sportivi, nonche’ sui mezzi di trasporto (anche TPL)

Ristorazione e consumo di cibi e bevande:

Fino al 31.01 si prevede l’estensione dell’obbligo di green pass rafforzato (2G solo per vaccinati e guariti) alla ristorazione al chiuso anche al banco. Inoltre, si vieta il consumo di cibi e bevande, al chiuso, in cinema, teatri e per eventi sportivi.

Feste all’aperto e discoteche

Fino al 31 gennaio divieto di eventi e feste che implichino assembramenti all’aperto.

Alla Cabina di regia convocata dal presidente del Consiglio, Mario Draghi con i capi delegazione dei partiti di maggioranza partecipano anche il presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli, e il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro.

Secondo quanto riferito, nel corso della riunione sono stati illustrati dai tecnici i dati di diffusione della variante Omicron che risulta essere al 28,2%.

Le vaccinazioni tornano a correre

“Siamo tornati ai ritmi di luglio e stiamo facendo oltre 500 mila dosi al giorno” ha detto il commissario straordinario all’emergenza coronavirus, Francesco Paolo Figliuolo, visitando questa mattina il centro vaccinale pediatrico allestito nel museo dei bambini di Roma Explora.

Cervinara: domani sospesa la raccolta di carta e cartone
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST carta cartone Oggi valente