Sport

Cervinara: i dirigenti dell’Audax incontrano mister Renato Cioffi

di  Redazione  -  6 Giugno 2019

Cervinara.  L’Audax Cervinara 2019/2020 prende forma. La società, presieduta da Antonio Pallotta, ha iniziato una seria programmazione, sia per disputare da protagonista il campionato di Eccellenza, sia per partecipare a quello di  Interregionale.

I dirigenti, infatti, stanno valutando l’ipotesi di presentare domanda di ripescaggio.  E ci potrebbero essere i parametri giusti perchè venga accettata.

Il primo tassello da mettere a posto è quello dell’allenatore. Pasquale Iuliano, dopo aver portato la squadra alla storica conquista della coppa Italia, ha declinato l’invito di continuare la sua esperienza sulla panchina dell’Audax.

Così, nella serata di ieri, il presidente Pallotta, il direttore sportivo Giacomo Silietti, i dirigenti Giuseppe Lanni, Gigi De Nicolais, Geppino Cioffi, Francesco Fierro e Gianni Martone hanno incontrato mister Renato Cioffi. Assenti giustificati i dirigenti Vincenzo De Lucia, Angelo Magnotta e Tonino Cioffi.

L’incontro è stato molto positivo. Mister Cioffi, cervinarese doc, sarebbe felice di allenare nel suo paese e proprio per questo motivo ha chiesto alla società una seria programmazione. Del resto, stiamo parlando di un allenatore di grande professionalità e che si è fatto onore dovunque abbia allenato. Mister Cioffi sarebbe pronto anche ad allenare in Eccellenza, nel caso l’Audax non dovesse presentare domanda di ripescaggio o, se questa, dovesse venire bocciata, ma vuole avere ai suoi ordini un organico di primo ordine per tentare di vincere il campionato.

La discussione è stata franca e molto positiva. La società ha chiesto qualche giorno di tempo per valutare il piano presentato dal tecnico. Intanto, il direttore sportivo Giacomo Silietti incontrerà anche altri allenatori. Senza sbilanciarci troppo, il matrimonio tra l’Audax e mister Cioffi sembra possibile.