Attualità

Cervinara, i memorabili cinquant’anni di Giacomo Silietti

Cervinara, i memorabili cinquant’anni di Giacomo Silietti

Cervinara. L’apoteosi è arrivata prima del taglio della torta quando in sala hanno fatto irruzione i musicisti del complesso bandistico “Città di Cervinara”. Accompagnati dalle note del “Mallardo”, gli ospiti hanno portato in trionfo il festeggiato che è stato travolto da una valanga di affetto.
Non poteva mancare la banda per due ottimi motivi.
Innanzitutto, il festeggiato è legato da grande amicizia con il maestro Fernando Monetti e sopratutto perchè Giacomo Silietti è uno di quei pochissimi personaggi che si identificano al cento per cento nel luogo dove nascono e vivono.
Dici “Giacomino” o “Silietti”, come spesso lo chiamano anche le persone a lui più care, e pensi subito: alle eterne gare di tressette e briscola al Trescine; o ancora all’Audax Cervinara; “al tocco a birra di Valle”; al consiglio nel miglior locale di Italia dove poter mangiare e bere bene; o ancora scherzi e beffe che sembrano inventati, ma sono verissimi anche se si sfiora l’incredibile.
Sono talmente tanti gli aneddoti legati alla sua persona che altri avrebbero già dovuto vivere due esistenze per portarli a temine, ma non Giacomo.
Come il suo alter ego Jep Gambardella, la partecipazione di Giacomo Silietti ad una festa ne determina il successo.
Ma quando è lui ad organizzare, allora, si va veramente oltre.
Per celebrare i suoi primi 50 anni ha scelto la splendida location di villa Casale. Legato da grande amicizia all’avvocato Antonio Casale, sapeva che avrebbe potuto puntare al meglio, per menù ed accoglienza e così è stato. La festa è durata un giorno intero: è iniziata ad ora di pranzo e gli ultimi ospiti sono andati via a notte inoltrata. Giacomo e sua moglie, la signora Angela Lanzillo, sono stati degli anfitrioni squisiti, gentili ed accoglienti. Gli ospiti erano tanti, si sono superate le 130 persone e si tratta di tutte persone che “mister 50” ha incontrato e voluto bene nel suo percorso di vita.
Persone con le quali ha speso momenti bellissimi ed altre incontrate da poco, con le quali si prepara a scrivere ancora tante pagine della sua straordinaria biografia.
Per un personaggio tanto popolare, mancava sicuramente qualcuno ma, siccome lo conosciamo bene, se ha avuto qualche dimenticanza, saprà rimediare alla grande.
Di sicuro di questa festa si parlerà e si parlerà a lungo.
All’inizio il neo 50enne, anche perchè preoccupato dell’accoglienza di tanti ospiti, è sembrato sotto tono.
Appena si è accorto che procedeva tutto alla perfezione, si è scatenato in balli incredibili, acrobatici, sfidando la forza di gravità.
Anche se con qualche chilo in più sembrava la stessa persona che 32 anni fa, festeggiava i suoi 18 anni.
Del resto, uno come Giacomo Silietti non ha età, è un evergreen, un Jep Gambardella for ever. Ecco alcuni scatti di Vincenzo De Lucia.

Sbanca il Gratte e Vinci, vince due milioni di euro al centro commerciale
centro commerciale
Sbanca il Gratte e Vinci, vince due milioni di euro al centro commerciale
Giusy Ferreri sotto le stelle di Cervinara
cervinara
Giusy Ferreri sotto le stelle di Cervinara

ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it