Word of Sport

Cervinara: La Spada che nasce per osmosi

Presentata l'opera di Stefano Girotti Zirotti
sei in  Cervinara

4 settimane fa - 2 Ottobre 2021

Cervinara: La Spada che nasce per osmosi. L’anima dell’artista si fonde a quella del giornalista. Una parte di cuore lo porta fare domande e  cercare risposte, l’altra metà a battere per trasmettere un’emozione. Stefano Girotti Zirotti è vice caporedattore di Rai Vaticano.

Seguire il Papa per lavoro

Per lavoro segue Papa Francesco e gira il mondo. Viene a contatto con popoli, culture e religioni diverse che cerca sempre di capire e analizzare.  Resta affascinato dalla curiosità dello stesso Pontefice e dal dialogo interreligioso che Francesco cerca di perseguire.

Per una sorta di osmosi, quello che scopre nel suo lavoro da giornalista si trasmette nella sua opera di artista, pittore e scultore. La sua produzione resta folgorata da quello che vede e sente, il suo mondo interiore diventa uno straordinario caleidoscopio che riflette i pensieri che raccoglie nel mondo.

La Spada Angelica di Cervinara

Così nella sua ultima e imponente scultura. La Spada Angelica di Cervinara, realizzato nelle officine di MetalZurlo di Liberato Zurlo, si fonde l’anelito per la pace con la forte presenza di arcangeli ed angeli che costellano la sua vita e il suo universo.

Stefano Girotti Zirotti ha presentato l’imponente opera, donata alla comunità di Cervinara.  nel corso di una conferenza che si è svolta nell’aula consiliare di centro caudino. Ai lavori hanno preso parte il sindaco  Caterina Lengua, il direttore del Teatro Romano Ferdinando Creta, il parroco unico don Renato Trapani, l’artista Milot, il generale Franco Bianco e il realizzatore materiale della scultura Liberato Zurlo.

Fate attenzioni alle date che non sono per nulla casuali. La Spada è stata installata sui monti cervinaresi accanto al Cristo Redentore lo scorso 29 settembre giorno di San Michele. Mentre l’opera è stata presentata oggi due ottobre quando la chiesa cattolica celebra gli angeli custodi.

La genesi cervinarese

Arcangeli ed Angeli ricorrono ancora una volta in questo universo molto particolare di Stefano Girotti Zilotti. Si può dire che questa scultura che inneggia alla pace abbia una genesi cervinarese. Da giornalista di Rai Vaticano, l’artista era venuto a Cervinara per raccontare La Chiave di Milot.

Cervinara: La Spada che nasce per osmosi

E, proprio da un dialogo con l’artista albanese, Stefano Girotti Zilotti ha capito che poteva fondere in un’unica opera le sue ricorrenze di artista. Prima della realizzazione de La Spada Angelica di Cervinara, l’artista realizzava, in modo separato, pitture e sculture di angeli e spade.

Dalle parole scambiate con MIlot ha capito che poteva dare vita ad una scultura che fondesse questi due elementi. Ancora una volta l’osmosi esalta l’universo poetico di Stefano Girotti Zilotti. Ed ora questa opera svetta come protezione per Cervinara e ne arricchisce il suo patrimonio artistico

P.V.

Cervinara: La Spada che nasce per osmosi
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST girotti milot Oggi osmosi spada