Cervinara: la speranza che sboccia nel cuore con il vicolo dei tartufai e degli antichi sapori

7 Dicembre 2023

Cervinara: la speranza che sboccia nel cuore con il vicolo dei tartufai e degli antichi sapori

Cervinara: la speranza che sboccia nel cuore con il vicolo dei tartufai e degli antichi sapori. Si lavora di gran lena. Per domani, venerdì otto dicembre, a partire dalle ore 13,00, tutto deve essere pronto. A Borgo Pirozza di Cervinara apre i battenti Il Vicolo dei Tartufai e degli antichi sapori.

                                                                                                                                                    Voglia di farsi conoscere

Cervinara: la speranza che sboccia nel cuore con il vicolo dei tartufai e degli antichi sapori

------------

I ragazzi dell’associazione, che si chiama proprio Borgo Pirozza, vogliono che i visitatori colgano l’essenza di questa zone del centro caudino che sembra sospesa nel tempo e nello spazio.

Un tempo era una frazione molto popolata, poi, gradualmente ed inesorabilmente, sta accusando i duri colpi della desertificazione che interessa tanti borghi dell’appennino centro meridionale. Ma chi ci vive non si arrende, vuole resistere e dimostrare che è possibile una rinascita.

Non a caso, proprio alla Pirozza, negli ultimi anni sono nate due case vacanze che fanno registrare un buon afflusso di visitatori che restano incantati dalla serenità ed anche dal silenzio. Certo, con due case vacanze non si vince il fenomeno dello spopolamento, ma è un’inversione di tendenza.

Lo stesso vale per la manifestazione di domani e dopodomani. Il vicolo dei tartufai e degli antichi sapori non risolve il problema, ma è un segnale forte e straordinario. E’ un biglietto da visita per presentarsi ed anche per dire, venite da noi!

Da qui, il duro lavoro che da settimane interessa tante persone. Una cura maniacale per far trovare tutto pronto, sia per gli standisti che per i visitatori.

Si è stilato un programma che possa andare bene a tutte le fasce d’età. E, l’associazione, ha voluto che non mancasse la poesia. Domani, infatti, alle ore 18,00, ci sarà un reading di poesia curato dal medico- poeta Carlo Parente.

Cervinara: la speranza che sboccia nel cuore con il vicolo dei tartufai e degli antichi sapori

                                                                                                                       La speranza nel cuore

Come già scritto, Il vicolo dei tartufai e degli antichi sapori, non può certo risolvere una questione epocale. Ma è una speranza che sboccia nel cuore, una speranza che deve essere alimentata anche dalle nostre visite.

Continua la lettura