Attualità

Cervinara: prestigioso riconoscimento all’Associazione Ekoclub e al suo presidente Pietro Valente

di  Redazione  -  13 Maggio 2019

Cervinara. L’Ordinanza del Ministero della Salute recante norme sul divieto di utilizzo e detenzione di esche o di bocconi avvelenati prevede la formazione di un Tavolo di Coordinamento da attivarsi presso le Prefetture.

Al fine, quindi di coordinare la gestione degli interventi da effettuare in caso di sospetto avvelenamento di animali, a causa di esche e di bocconi avvelenati e, comunque di monitorare il fenomeno, la Prefettura di Avellino ha attivato il tavolo di coordinamento. Di tale organismo fanno parte Il Prefetto, che lo presiede, da Guido Rosato in rappresentanza della Regione, Annamaria Giordano in rappresentanza dell’Asl di Avellino; dal Te. Col. Fernando Sileo del Gruppo carabinieri Forestali di Avellino; Ugo Mariani dell’Istituto Zooprofilattico; Carmine Cucciniello, ordine dei medici veterinari e, infine, Pietro Valente, cervinarese e presidente dell’associazione Ekoclub di Avellino.

Per l’Associazione Ekoclub si tratta di un nuovo prestigioso riconoscimento alla loro emerita attività a difesa dell’ambiente.

 

Pubblicità elettorale