Attualità

Cervinara: rubati i fiori del santurario dei Santi Cosimo e Damiano

di  Redazione  -  12 Giugno 2018

Cervinara. Ci sono alcuni gesti che, per la loro strafottente stupidità, stupiscono ed addolorano. Il santuario dedicato ai santi medici, Cosimo e Damiano, da qualche anno, è diventato un piccolo gioiello. Viene curato con tanto amore, frutto di una grande fede. Il santuario, infatti, custodisce anche la statua di Maria Santissima del Bagno, la protettrice della parrochia di Sant’Adiutore Vescovo. Per tutti questi motivi è davvero spiacevole dare la notizia che qualcuno ha rubato i fiori che sono stati piantati proprio per rendere ancora più bello e profumato quel luogo di culto. Portare via i fiori alla Madonna e ai santi medici è come rubare i fiori su una tomba al cimitero.