Cervinara

Cervinara: Silietti finisce sui manifesti (ma solo per gli auguri)

Cervinara: Silietti finisce sui manifesti (ma solo per gli auguri)

Cervinara. Non si è scatenata la caccia all’autore. Anche questa volta il manifesto non è firmato, ma si vede, chiaramente, che si tratta dell’opera dei tanti amici che vogliono bene al destinatario. Oggi è il compleanno di Giacomo Silietti, una vera e propria istituzione di Cervinara e non solo. Ed i suoi numerosi amici, per una volta, hanno voluto stupirlo facendo affiggere i manifesti per augurargli buon compleanno. Nella maggior parte dei casi è sempre lui a stupire loro. Sul manifesto, c’è la sua foto e la scritta: “Gli anni passano per tutti ma non per i miti e leggende. Buon compleanno James”. Tutti lo conoscono; sembra essere uno dei personaggi dell’immortale Amici Miei, il classico Ganassa di provincia, uno pronto sempre a prenderti in giro ma con affetto per strapparti qualche sorriso. Soprattutto è una persona dal cuore d’oro. Non sa dire di no a nessuno. Lo puoi chiamare a qualsiasi ora del giorno e della notte, sapendo che lo troverai sempre disponibile. E’ così anche con i soldi: basti pensare che la mattina sono in tanti ad aspettarlo al bar perché sanno che alla fine paga sempre lui. E’ sposato, con due figli ed è titolare di una autocarrozzeria. La sua grande passione è il calcio ed i fumetti. Calcio vuol dire Audax Cervinara e Juventus. Diverse volte è stato direttore sportivo della compagine calcistica poi si allontana per brevi periodi ma, alla fine, la domenica lo vedi sulle gradinate del Canada ora accompagnato dal figlio Guido con le sue stesse passioni. La stessa foto del manifesto è stata scattata proprio al campo e testimonia la passione ed il trasporto con cui segue le gare della “sua” squadra. Altra grande passione è il buon cibo e l’ottimo vino. Con la moglie Angela, spesso effettua delle lunghe trasferte solo per tastare la bravura di uno chef stellato. Ma può restare poco, lontano da Cervinara e dai suoi bar, dove si esibisce in veri e proprio capolavori della Commedia dell’arte. Da un aneddoto piccolo riesce a ricavarne una storia esilarante che può durare diverse ore. E guai ad essere spocchiosi in sua presenza: il malcapitato, nel giro di pochi minuti, viene messo alla berlina e si pentirà per sempre della sua superbia. Le storie da raccontare che lo hanno visto protagonista sarebbero davvero tante. Come quella volta che mandò un telegramma di condoglianze alla famiglia Agnelli per la morte dell’avvocato. E la signora Marella lo ringraziò con tanto di lettera e foto di Gianni Agnelli. Storie di calcio, di amici, di carte e di bar. Storie che lo vedono affrontare qualsiasi avversità della vita, sempre alla ricerca della battuta e con un sorriso. Oggi compie qualche anno in più di 18, ma resta un eterno ragazzo già pronto alla prossima trasferta del Cervinara anche perché, in quel determinato paese, gli hanno segnalato un ristorante da visitare. Auguri James.

Cervinara: ecco i dispositivi per il concerto di Giusy Ferreri
dispositivi concerto
Cervinara: ecco i dispositivi per il concerto di Giusy Ferreri
Ucciso e fatto a pezzi: fermati madre e figli
. pezzi
Ucciso e fatto a pezzi: fermati madre e figli

ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it