Città Caudina: via libera da Airola

Città Caudina: via libera da Airola

1 Agosto 2014

di Il Caudino

Con un solo voto contrario, quello del consigliere di minoranza Marsicano,  anche il consiglio comunale di Airola ha approvato  la ratifica dello satuto dell’Unione della Città Caudina dei servizi. Era l’ultimo comune che mancava all’appello per la ratifica e questo vuol dire che, dopo la breve pausa estiva l’Unione prenderà vita in modo concreto. Il primo passo sarà quello di formularla in modo ufficiale davanti ad un segretario comunale. Subito dopo, il contenitore dovrà essere riempito di contenuti. Bisogna sottolineare, però, che in tredici mesi i comuni caudini hanno fatto davvero dei passi da gigante. E c’è da darne merito al sindaco di Montesarchio, Franco Damiano, il quale ha dato una importante spinta propulsiva al processo. Ora, però, arriva il momento di passare alla fase concreta e soprattutto bisogna spingere per disegnare uno sviluppo armonico l’intero territorio. Insomma dopo le ferie, ci dovrà essere una vera e propria full immersion nei tantissimi problemi che la Valle Caudina non può certo risolvere solo con una unione di comuni.

P. V.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST airola Città Caudina Home valle caudina