Attualità

Combinazione fortunata, vince 200mila euro e una casa

Combinazione fortunata, vince 200mila euro e una casa

Combinazione fortunata, vince 200mila euro e una casa. Nell’estrazione di Domenica 03 Aprile è stata vinta una casa + 200.000 euro subito grazie al VinciCasa, la formula di gioco della famiglia Win for Life di Sisal, che mette in palio un premio incentrato su un bene concreto e tangibile. Il “5” è stato centrato a Spoleto (PG) presso il punto vendita Sisal Mariani Zucchi Danila situato in Viale Trento e Trieste, 175 con una schedina Tastiera. La combinazione vincente è stata: 2-5-11-24-25.

Regolamento di gioco

Con VinciCasa, si vince un premio se si indovinano 5, 4, 3 o 2 numeri della combinazione vincente. Centrando 5 numeri, si vince un premio da 500.000€, di cui 200.000€ in denaro e la parte restante per l’acquisto di una o più case da scegliere in tutta Italia. Con VinciCasa c’è 1 probabilità su 9 di vincere almeno un premio.

Bambina di 9 anni muore schiacciata dal cancello di casa

Tragedia a Trescore, in provincia di Bergamo. Nella serata di ieri martedì 5 aprile una bambina di 9 anni è stata schiacciata dal cancello d’ingresso della casa in cui abita con la famiglia.

Le condizioni della piccola sono apparse fin da subito disperate: tempestivo il trasporto immediato all’ospedale “Papa Giovanni” di Bergamo, dove purtroppo la bambina è morta poco dopo.

La dinamica dell’incidente

Come riporta l’Eco di Bergamo, i fatti sono accaduti in via Muratello. Da una prima ricostruzione la bambina stava giocando sullo scivolo di casa quando, tra le ipotesi più probabili, si è staccato un perno del cancello facendo cadere tutta la struttura metallica addosso alla piccola.

Subito è scattato l’allarme al 118; ma nonostante la corsa disperata in ospedale la bambina è morta poco dopo. Troppo gravi le ferite riportate. Ora le forze dell’ordine sono al lavoro per cercare di ricostruire quanto accaduto nei minimi dettagli.

Bimba cade dal letto dei genitori e muore

Solo qualche settimana prima un altro incidente in casa. Una bambina soli sette mesi è morta dopo essere caduta dal letto dei genitori. La tragedia è avvenuta a Vigalfo, frazione del comune di Albuzzano in provincia di Pavia.

Da quanto si apprende la neonata si sarebbe trovata in casa in quel momento solo con la mamma – una donna di 35 anni di nazionalità indiana – che l’aveva lasciata sul letto per svolgere delle faccende domestiche in un’altra stanza.

Evidentemente il letto non era messo sufficientemente in sicurezza e la piccola, girandosi è caduta battendo rovinosamente la testa e svenendo. All’arrivo del personale sanitario dell’Areu le condizioni della bambina sono apparse subito molto gravi: la piccola è morta all’ospedale di Bergamo dopo pochi minuti dal suo arrivo. (fanpage.it)


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it