Cronaca

Compravendita voti per le regionali, otto indagati

Compravendita voti per le regionali, otto indagati

Compravendita voti per le regionali, otto indagati. C’è anche Carmine Mocerino, consigliere regionale della Campania, tra gli otto indagati dalla Procura di Napoli nell’ambito di una maxi-inchiesta su una presunta compravendita di voti alle elezioni Regionali tenutesi nel 2020, quando venne eletto nella lista “De Luca Presidente” con 10.239 preferenze.

La compravendita dei voti

Secondo gli inquirenti la compravendita di voti sarebbe avvenuta in località Caravita, frazione del comune vesuviano di Cercola. Ma non è solo Mocerino l’indagato illustre di questa indagine.

Oltre a lui ci sono anche soggetti legati alla criminalità organizzata, come Pasquale Salvatore Ronza, detto Calimero, e Mario Chiummariello, detto Guappariello: per entrambi è stata disposta anche la misura cautelare della custodia in carcere ma mentre Chiummariello è stato rintracciato, al momento Ronza risulta ancora ricercato dalle forze dell’ordine.

Picchiato davanti un seggio

Secondo la Procura di Napoli, i due avrebbero anche picchiato Ciro Bisogni, detto ‘o Cecoff, a sua volta indagato: l’uomo sarebbe stato picchiato davanti un seggio di Cercola mentre stava “reclutando” voti per conto di Mocerino. Il pestaggio sarebbe avvenuto, secondo gli inquirenti, perché Bisogni non avrebbe versato una tangente di mille euro per la compravendita delle preferenze in favore del clan De Luca-Bossa-Minichini egemone a Ponticelli, quartiere orientale di Napoli a ridosso dello stesso comune di Cercola.

Procacciatore di preferenze

Sempre secondo gli inquirenti, Bisogni avrebbe avuto con sé diecimila euro in dotazione proprio per la sua attività di “procacciatore” di preferenze. L’inchiesta della Procura di Napoli sarebbe partita dalle rivelazioni di un pentito del clan De Micco, Rosario Rolletta.

( Fonte Fan Page )


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it