Concorso a San Martino: domande da Agrigento

Concorso a San Martino: domande da Agrigento

8 Luglio 2014

di Il Caudino

I ragazzi della generazione 2.0 hanno sempre la valigia pronta. Hanno smesso, però, di viaggiare per conoscere il mondo. Quello, oramai, è un sogno da universitari, ora corrono come dei pazzi, da una parte all’altra della penisola, se non dell’Europa, per cercare di lavorare. Fanno di tutto e lo fanno per una manciata di soldi che consente loro solo di sopravvivere. Altro non gli è permesso. E così,può provocare stupore solo per chi non conosce lo stato delle cose nel mondo del lavoro, sapere che un ragazzo di Agrigento, laureato ha presentato domanda per partecipare al concorso per due soli posti da coordinatore amministrativo, bandito dal comune di San Martino Valle Caudina. Come lui, altre 570 persone, hanno presentato la stessa domanda. Persone che arrivano da Modena, Brindisi e tante altre città italiane. Naturalmente, ci sono tantissimi ragazzi di San Martino e di tutti gli altri comuni della Valle Caudina. Ma proviamo ad immaginare, il giovane di Agrigento che sarebbe disposto a trasferirsi in un paese tanto lontano e diverso dalla sua terra. Pensiamo che sia uno che già lavora, magari in un call center e con uno di quei contratti interinali che non ti danno diritto a niente ma ti fanno sgobbare senza orario e per pochi euro al giorno.E’,certamente, uno ragazzo che ha una ottima conoscenza delle nuove tecnologie e partecipa a tutti i concorsi. E’ siciliano, quindi, sa bene come funzionano le cose in questo benedetto paese. Puoi partecipare a tutti i concorsi che vuoi, puoi essere tra i più bravi e preparati, ma per vincerlo devi avere il classico santo in paradiso. Non si tratta del solito luogo comune, proprie le notizie di questi giorni ne stanno dando l’ulteriore conferma. Il posto al comune di San Martino Valle Caudina per questo nostro amico agrigentino sarebbe come vincere la lotteria, sarebbe vedere realizzato un sogno. Nel presentare le tante domande che sono state presentate per questo concorso, la vice sindaco di San Martino Valle Caudina, Antonella Pedoto, che ha delega al personale ha sottolineato che tutto si svolgerà nella massima trasparenza. E noi ce lo auguriamo perché il ragazzo di Agrigento chiede solo di partire alla pari e non avere handicapp. Vi sembra troppo?

Peppinovaccariello67@gmail.com

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Home San Martino Valle Caudina