Politica

Continua l’aumento di carburante, picco previsto per la fine del mese

Continua l’aumento di carburante, picco previsto per la fine del mese

Continua l’aumento di carburante, picco previsto per la fine del mese. Da svariate settimane ormai, abbiamo assistito ad un progressivo e repentino aumento dei prezzi che ha investito ogni area del mercato italiano: dalla sfera del caro bollette alla sfera alimentare, influenzando anche la sfera del carburante; un aumento senza eguali che ormai non ha lasciato scampo a nulla gettando gli italiani nel baratro più totale, alimentando una depressione economia già salda da anni.

Picco alla fine del mese

Oggi, però parleremo dell’aumento progressivo del carburante che nelle settimane che verranno, aumenterà ancor più. Infatti, il picco sarà previsto entro la fine del mese.

Secondo la media nazionale, la benzina in self service supera quota 1,7 euro/litro, il gasolio è a 1,89 in self service e oltre i due euro/litro in modalità servito.   Sembrerebbe infatti che lo sconto proposto dal governo uscente sarà abbandonata ma una cosa è sicura: il nuovo governo dovrà studiare ed attuare una politica che sarà in grado di inibire l’ingente depressione economica e il rincaro dei prezzi che soprattutto negli ultimi mesi grava sulle tasse degli italiani.

San Martino Valle Caudina: cena spettacolo con Peppe Iodice
peppe iodice
San Martino Valle Caudina: cena spettacolo con Peppe Iodice
Fato di coca lancia il cane dal tetto
cane
Fatto di coca lancia il cane dal tetto