Coronavirus: bloccato treno con passeggero febbricitante a bordo

Coronavirus: bloccato treno con passeggero febbricitante a bordo

27 Febbraio 2020

di Redazione

Treno bloccato ieri sera a Teano per consentire il prelievo di un passeggero colpito da febbre alta.

Le sue condizioni hanno provocato il panico sul convoglio della linea Napoli-Cassino: con lui nello scompartimento c’erano anche altre persone che hanno cominciato a preoccuparsi ritenendolo un caso sospetto.

A quel punto è scattato l’allarme e prima dell’arrivo di Vairano Patenora il treno è stato fermato. Stop nei pressi di Teano dunque per consentire l’intervento degli agenti della Polfer e poi dell’unità di soccorso.

Al momento tuttavia, dopo l’allarme, non si sono registrate conseguenze importanti.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST coronavirus passeggero