Quantcast
valle caudina

Valle Caudina: due arresti per droga, sono di San Martino e Rotondi

di  Redazione  -  27 Febbraio 2020

I carabinieri li hanno fermati nei pressi di Arpaia. Un controllo di ruotine per verificare chi entra e chi esce dalla Valle Caudina ed anche per verificare eventuali traffici illeciti.

Ed, infatti, nell’auto in cui viaggiavano due giovani, B.L. di San Martino Valle Caudina e C.V.  di Rotondi è stato rinvenuto una ingente quantità di droga che dovrebbe essere cocaina.

Non solo, dopo aver rinvenuto la sostanza stupefacente, i carabinieri hanno anche effettuato una perquisizione domiciliare, sia a San Martino che a Rotondi, e sono venute fuori altri elementi che avallano una loro partecipazione allo spaccio di droga.

Tra gli elementi rinvenuti anche un bilancio di precisione che serve appunto a pesare le varie dosi da vendere sul mercato.

Per B.L. e C.V. sono scattate le manette ad entrambi sono stati concessi i benefici degli arresti domiciliari.

Probabilmente, i due tornavano da Napoli dove si erano riforniti di droga da poi vendere nei comuni della Valle.

Anche per questo, i controlli dei carabinieri si fanno sempre più stringenti. Si cerca, in ogni modo, di bloccare l’afflusso di droga nei nostri comuni. Uno sforzo immane perchè preso uno spacciatore ne compare subito un altro.

La domanda è sempre più forte e, quindi, ci si attrezza in ogni modo per soddisfarla.