Quantcast
Cronaca

Coronavirus: legato a Villa Margherita il nuovo caso positivo di Rotondi

di  Redazione  -  9 Aprile 2020

Tra due fuochi, Villa Margherita da un lato e l’avicola di Paolisi dall’alto. Il comune di Rotondi si trova esattamente in questa situazione. Questa sera l’Asl ha comunicato un nuovo caso positivo al Covid- 19 e si tratta di una questione legata a Villa Margherita.

Una persona che il sindaco Russo aveva già in quarantena da un poco di tempo e che nella mattinata di martedì 7 aprile è stata sottoposta al tampone che, in serata, ha dato esito positivo. La persona sta, relativamente, bene e non ha bisogno di ricoveri ospedalieri.

Questo nuovo caso deve far riflettere rispetto alle situazioni che si sono innescate e che ora stanno dando i i loro nefasti effetti in Valle Caudina. Si doveva agire prima e si doveva agire meglio, questi tamponi dovevano essere effettuati quando i sindaci li hanno richiesti.

Purtroppo, nonostante quello che sta ancora avvenendo al Nord Italia ed anche in alcune realtà della nostra regione, non ultima Paolisi, tutto questo sembra non essere ancora chiaro. La Valle Caudina chiude questo giovedì santo con un altro paziente positivo, un comune isolato, in zona rossa e con tanta paura.