Quantcast
Cronaca

Cronaca: 30enne torturato tutta la notte

di  Redazione  -  14 Giugno 2019

Cronaca. E’ caccia a tre fratelli che stanotte hanno ridotto in gravissime condizioni un 30enne  di Casapesenna per la sola colpa di aver creato un profilo falso su instagram. Il giovane è stato attirato in trappola e poi seviziato.

 

“Il 30enne – come rivela la collega Marilena Natale – colpevole secondo loro di aver creato un profilo falso su instangram,è stato portato in aperta campagna, legato ad un albero e torturato. Non contenti hanno preso una pistola a tamburo e l’hanno minacciato.

Il giovane sfinito ha perso i sensi e i tre credendo che fosse morto lo stavano per gettare nei Regi Lagni; quando ha ripreso conoscenza, l’hanno abbandonato nelle campagne vicino al Tempio”.

 

Il giovane si trova ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale. I tre fratelli sono  ricercati  dalle forze dell’ordine.