Attualità

Cronaca: Busta con proiettile a procuratore di Agrigento

di  Redazione  -  10 Giugno 2019

Cronaca. Come scrive l’AdnKronos, nuova intimidazione al Procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio. Un proiettile calibro 6,35 è stato inviato al magistrato che coordina le inchieste sugli sbarchi a Lampedusa, nascosto tra due bustine di zucchero, forse per riuscire a passare indenne dal metal detector. Nella lettera minacciano anche i suoi tre figli. La Procura di Caltanissetta ha aperto una inchiesta, mentre nel pomeriggio ci sarà un vertice in prefettura per una riunione urgente del Comitato per l’ordine e la sicurezza. “Questo è un avvertimento, la prossima volta, se continuerai a fare sbarcare gli immigrati, passiamo ai fatti. Contro di te e ai tuoi 3 figli” scrivono. Già nei giorni scorsi Patronaggio aveva ricevuto due lettere di minacce, sempre sullo stesso argomento.