Quantcast

Cronaca: camion contro tir, muore un 53enne

Cronaca: camion contro tir, muore un 53enne. Si contano due persone decedute in altrettanti incidenti avvenuti nella mattinata di ieri
di redazione
1 mese fa
20 Gennaio 2021

Cronaca: camion contro tir, muore un 53enne. Si contano due persone decedute in altrettanti incidenti avvenuti nella mattinata di ieri. I sinistri hanno interessato il tratto Ferrara Sud-Altedo sull’ autostrada  A13. Ore drammatiche in cui hanno avuto luogo ben sette incidenti. Tutti provocati dalla scarsa visibilità e dalla strada scivolosa.

Il tratto tra il casello di Ferrara Sud e Altedo e’ stato chiuso per consentire gli interventi e i soccorsi alle persone rimaste coinvolte, con entrata consigliata verso Bologna ad Altedo e uscita invece per chi proviene da Padova a Ferrara Sud.

 Tratto chiuso

Intanto, all’interno del tratto chiuso, si sono formate code fino a due chilometri. Sul posto quattro ambulanze e due automediche del 118, i vigili del fuoco e la Polstrada di Altedo, di Ferrara e di Codigoro.

La vittima di quest’ultimo incidente tocca purtroppo la Campania, in particolare  la provincia di Caserta. Si tratta di Gaetano Graziano, 53 anni, autotrasportatore residente a Bellona. Il camion si è scontrato con un autotreno che era fermo lungo la carreggiata per un precedente incidente.

Tantissimi i messaggi di cordoglio che campeggiano sui social dopo che la notizia si è diffusa nel suo paese.

Tragedia sull’Appia

Nella serata di ieri, un’altra tragedia ha avuto come scenario la strada statale Appia. Un’arteria che conferma la sua altissima pericolosità dove si pagano prezzi altissimi, come le vite umane.

. Un’auto ha investito un uomo di 45 anni. L’investimento mortale ha avuto luogo nel territorio del comune di Sessa Aurunca. Precisamente, il sinistro si è svolto all’altezza  della frazione di Cascano.

La vittima si chiama Benedetto Di Matteo ed era di Carinola. Stando a quanto emerso l’uomo stava percorrendo a piedi l’arteria che collega Carinola a Sessa Aurunca.

All’improvviso un’auto lo ha travolto. L’autista della vettura non si è fermato. Il conducente, poco dopo  si è presentato in caserma dai carabinieri per costituirsi e chiarire la sua posizione. Per la vittima purtroppo sono stati inutili i tentativi di soccorso. Le forze dell’ordine sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Temi di questo post