Word of Sport

Cronaca: il 55enne trovato in una pozza di sangue aveva ucciso la moglie con 7 colpi di pistola

sei in  Cronaca

2 anni fa - 19 Aprile 2020

Era da poco uscito dal carcere dove aveva scontato una pena di dieci anni di reclusione per la morte della moglie. Luigi Naccarelli è stato trovato morto nella sua abitazione di Atripalda, questa sera, in una pozza di sangue. L’uomo aveva 55 anni ed aveva ucciso la moglie, Fabiola Speranza, nel 2012 con sette colpi di pistola.

Naccarelli era stato condannato a 12 anni in primo grado, ma in Appello la sua pena era stata ridotta a dieci anni. Sul posto i Carabinieri di Atripalda ed Avellino e personale della Sezione Investigazioni Scientifiche dell’Arma.Il 55enne presentava una profonda ferita alla testa.

Cronaca: il 55enne trovato in una pozza di sangue aveva ucciso la moglie con 7 colpi di pistola
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso