Logo

Cuoco italiano trovato morto: aveva 34 anni | Sospetto omicidio

14 Maggio 2022

Cuoco italiano trovato morto: aveva 34 anni | Sospetto omicidio

Cuoco italiano trovato morto: aveva 34 anni | Sospetto omicidio. Un cuoco 34enne originario di Mesagne (Brindisi) è stato trovato morto nella mattinata di giovedì 12 maggio in un parco di  Sfeffield in Inghilterra.

La polizia inglese sta indagando per omicidio e ha lanciato un appello a chiunque abbia visto qualcosa. La morte di Carlo Giannini, così si chiamava il cuoco rimasto vittima, risalirebbe alla notte tra l’11 e il 12 maggio.

I parenti del 34enne cuoco sono in costante contatto con il consolato italiano e nelle prossime ore potrebbero recarsi a Sheffield; per seguire da vicino gli sviluppi della tragica vicenda capitata al loro familiare.

Allertate le forze dell’ordine

Le forze dell’ordine sono state allertate nella notte del 12 maggio da un passante che ha notato il cadavere a Manor Fields Park. Gli agenti si sono quindi recati sul posto e hanno iniziato gli accertamenti del caso.

Sotto la lente d’ingrandimento della polizia anche le immagini delle telecamere a circuito chiuso di negozi, abitazioni e locali nei dintorni. Insomma, non si lascia nulla al caso pur di ricostruire la drammatica vicenda.

Le verifiche delle forze dell’ordine chiariranno certamente cosa sia accaduto nella notte tra l’11 e il 12 maggio. Si ipotizza che il cuoco stesse attraversando il parco e che qualcuno possa averlo aggredito, forse per derubarlo.

Da tempo il cuoco 34enne viveva in Inghilterra dopo aver lasciato giovanissimo la sua Mesagne, in Puglia. Aveva avuto anche diverse esperienze lavorative in Germania; ma da qualche anno si era trasferito in Inghilterra.