Logo

Dramma tra i binari: muore giovane travolto dal treno

19 Maggio 2022

Dramma tra i binari: muore giovane travolto dal treno

Dramma tra i binari: muore giovane travolto dal treno. Tragedia in Puglia, dove un 21enne che stava camminando sui binari è stato investito da un treno ed è morto sul colpo.

È successo questa mattina nel Foggiano. L’incidente è avvenuto in Puglia sulla linea che da Foggia conduce a Lucera, a circa 3 chilometri dalla stazione. Lo comunica Ferrovie del Gargano.

Il macchinista, dalle informazioni apprese, non è riuscito ad evitare l’impatto pur avendo azionato i sistemi di sicurezza e allertato il sistema acustico. La vittima è deceduta sul colpo. Per il giovane nulla si è potuto.

Sul posto le forze dell’ordine

Gli agenti della polizia ferroviaria e della polizia scientifica hanno eseguito i rilievi. Si indaga per cercare di capire se si sia trattato di un gesto volontario da parte del 21enne, di cui non è stata ancora resa nota l’identità, o di un incidente.

Stando a quanto riporta la stampa locale, secondo le prime testimonianze, pare che il giovane camminasse proprio sopra i binari con le braccia aperte, ma al momento non è possibile stabilire se si sia trattato di un suicidio o se il giovane si trovasse in stato confusionale.

Per consentire tutti i rilievi del caso, il traffico ferroviario è andato in tilt, i convogli sono stati sostituiti dai bus; ma nel tardo pomeriggio la circolazione è stata ripristinata. L’assistenza è stata fornita dal personale di Ferrovie del Gargano ai viaggiatori presenti sul treno coinvolto nell’incidente.

Non è la prima volta che in Puglia succede un episodio del genere. Tra i più noti quello verificatosi lo scorso mese di ottobre ad Acquaviva, quando una ragazza di 16 anni è stata investita e uccisa da un treno. Pare non si fosse accorta dell’arrivo del mezzo perché aveva le cuffie nelle orecchie.