Cronaca

Fingono acquisto ma svuotano la carta di credito del venditore

di  Il Caudino  -  15 Maggio 2019

Una donna di Bergamo riesce a mettere a segno una truffa ai danni di un uomo di Monteforte Irpino. Si tratta di una 48enne che è stata rintracciata e denunciata dai carabinieri, dopo una serie di indagini. La donna è riuscita a svuotare di tremila euro la carta di credito della vittima che aveva messo in vendita su internet un divano. In pratica, da venditore la vittima si è trovata a pagare il compratore. Una nuova tipologia di raggiro. I truffatori, su vari portali, notano della merce in vendita. Quindi contattano il venditore e si dicono interessati all’acquisto e che di lì a poco pagheranno al venditore un acconto. Per procedere all’accredito dell’acconto, i truffatori invitano il venditore a recarsi presso una postazione bancomat, a inserire la propria carta e a seguire alcune indicazioni telefoniche fornite contestualmente dai truffatori stessi. Così svuotano la card. In questo caso, a cadere nella trappola della 48enne l’uomo di Monteforte. La donna, fingendosi interessata all’acquisto del divano, è riuscita a farsi accreditare sulla sua carta circa 3mila euro da parte della vittima.