Quantcast
valle caudina

Fondi insufficienti per pagare le bollette al comune di Rotondi

di  Redazione  -  31 Luglio 2020

Fondi insufficienti per pagare le bollette al comune di Rotondi. I fondi previsti non rispondono alle reali necessità. I capitoli di spesa per il ricovero dei cani randagi, per pagare le utenze telefoniche, le fatture per il consumo dell’energia elettrica per la pubblica illuminazione ed il noleggio delle stampanti non bastano.

Lo scrive il responsabile degli Affari Generali del comune di Rotondi, Raffaele Cantone, in una lettera ufficiale inviata al sindaco Antonio Russo, al segretario comunale e alla responsabili degli uffici finanziari.

La missiva viene resa nota dal gruppo di minoranza TerraMia. Da ciò che si legge nella missiva, la preoccupazione per i conti, da parte di Cantone, sembra davvero alta. TerraMia, intanto, ne approfitta per ricordare al sindaco di essere più parsimonioso. Intanto, però, i capitoli di spesa devono essere rivisti, in quanto il comune deve pagare i conti.