Politica

Gli altari di Montesarchio ed il Corpus Domini

Gli altari di Montesarchio ed il Corpus Domini

Gli altari di Montesarchio ed il Corpus Domini. Fede, devozione, tradizione, un pizzico di sfida e l’orgoglio dell’appartenenza. Oggi la chiesa cattolica celebra Il Corpus Domini e per Montesarchio sarebbe stato il giorno degli altari. Una sfida collettiva che si svolge tra le varie zone del paese per salutare il passaggio del Santissimo Sacramento. Sono delle imponenti strutture che sorreggono dipinti giganteschi. Quadri veri e propri che raffigurano scene di vita sacra.

Negli ultimi anni, questa tradizione, unica nel suo genere, in Campania ne esiste un’altra simile a Torre Del Greco, ha ripreso fulgore. Le giovani generazioni raccolgono il testimone e rilanciano gli altari. Purtroppo, per le ragioni legate all’emergenza Covid- 19, quest’anno gli altari non sono stati realizzati. Ma si tratta solo di uno stop momentaneo. Montesarchio ha tanta voglia di riprendere a sfidarsi con i questi sacri dipinti. Così, il prossimo anno, il Corpus Domini potrebbe assistere a degli altari davvero più grandi e più belli che mai.