Quantcast
Cronaca

I carabinieri di Montesarchio pronti a mettere fine ad assembramenti e schiamazzi notturni a Pannarano

di  Redazione  -  5 Luglio 2020

I carabinieri di Montesarchio pronti a mettere fine ad assembramenti e schiamazzi notturni a Pannarano. Dopo il suo appello al prefetto di Benevento, il sindaco di Pannarano, Enzo Pacca, ha avuto rassicurazioni concrete su un maggiore controllo del territorio. In mattinata ha parlato con un sottufficiale della compagnia dei carabinieri di Montesarchio. Pannarano non ha caserma dei carabinieri e vive il paradosso di essere un’enclave sannita nel territorio irpino. Le stazioni dei carabinieri dei paesi confinanti, Roccabascerana e San Martino Valle Caudina, dipendono dal comando provinciale di Avellino.

Per qualsiasi intervento, quindi, resta necessario attendere Montesarchio. La fascia tricolore ha denunciato troppi assembramenti nel centro del paese e veri e propri schiamazzi notturni. Una situazione pericolosa alla quale dovrebbe essere arrivato il momento di scrivere la parola fine.