Cronaca

Imprenditore spacciava coca nel suo locale agli amici facoltosi

Imprenditore spacciava coca nel suo locale agli amici facoltosi

Imprenditore spacciava coca nel suo locale agli amici facoltosi. Droga, cocaina nella fattispecie, che spacciava nel suo locale ai suoi amici facoltosi, quelli della “Caserta bene”: un imprenditore casertano di 50 anni, attivo nel settore del turismo, è stato arrestato dalla Polizia di Stato, in flagranza di reato, con le accuse di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio. Lo scrive Napoli Fanpage

In particolare, i “Falchi” della Squadra Mobile di Caserta, appreso che il 50enne era solito tenere con sé dosi di cocaina da vendere a una ristretta cerchia di amici facoltosi, si sono appostati all’esterno del suo locale e hanno notato che l’uomo, dopo essere uscito, si è recato in un vicino deposito nella sua disponibilità.

I poliziotti lo hanno così bloccato e sottoposto a perquisizione, trovandolo in possesso di circa 2 grammi di cocaina; all’interno del deposito, invece, gli agenti hanno trovato altri 20 grammi di cocaina, bilancini di precisione, un coltello e vari sacchetti atti al confezionamento della droga.

La perquisizione è stata poi estesa alla casa dell’imprenditore, nel centro di Caserta, dove è stata rinvenuta un’altra dose della stessa sostanza, oltre che 800 euro in contanti, in banconote di vario taglio, ritenuti dagli inquirenti provento dell’attività di spaccio. Arrestato, il 50enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del giudizio di convalida dell’arresto.

mezzo milione di euro con un 9 doppio oro al 10eLotto
10 e lotto
Vince mezzo milione di euro con un 9 doppio oro al 10eLotto
Addio a Gerardo Bianco
addio
Addio a Gerardo Bianco
Rassegna stampa di oggi 1° dicembre 2022
edicola
Rassegna stampa di oggi 1° dicembre 2022