In meno di 15 giorni superati i mille contagi in Campania

Redazione
In meno di 15 giorni superati i mille contagi in Campania
De Luca chiuso in un bunker per sfuggire al contagio ?

In meno di 15 giorni superati i mlle contagi in Campania. In poco meno di 15 giorni la Campania ha superato ampiamente la cifra di 1.000 ammalati di Covid-19.

Bollettini

Una cifra che con i quotidiani bollettini porta la regione nel nient’affatto invidiabile secondo posto italiano per numero di positivi in questo periodo, dietro la Sardegna.

------------

Due elementi hanno alimentato  questo nuovo incremento di contagi. Un incremento che, secondo alcuni medici fa parte della cosiddetta  o ‘seconda ondata’, in attesa della terza in autunno e in inverno .

Il primo elemento riguarda la ritrovata libertà interregionale e internazionale. Dopo il lungo periodo di chiusura, il cosiddetto lockdown, si registra, con l’arrivo dell’estate, la ripresa dei viaggi tra regioni  e all’estero.

Focolai

Questo ha purtroppo favorito in alcuni casi la formazione di focolai che tuttavia, lo dicono i dati dell’istituto superiore di sanità,restano una parte minima, ovvero il 20% dei contagi Covid complessivi.

Il secondo fattore resta quello più grave e preoccupante. Riguarda a caduta d’attenzione circa le norme basilari per abbattere il rischio contagio: mascherina sul volto, soprattutto in zone affollate e igiene, ovvero lavarsi frequentemente le mani.

Contagi

Ora lo sforzo deve essere quello di frenare i contagi. Lo si può fare solo tornando ad osservare le regole. Non si sono altri modi. L’incremento quotidiano di nuovi contagi non può che spaventare e dobbiamo metterci in guardia.

Altrimeenti la chiusura potrebbe essere dietro l’angolo.