Incidente ferroviario, l’Eav: Le segnalazioni ottiche funzionavano

Incidente ferroviario, l’Eav: Le segnalazioni ottiche funzionavano

2 Novembre 2015

di Il Caudino

Un lungo post su Facebook per spiegare che le “segnalazioni ottico-acustiche del passaggio a livello senza barriere pare siano risultate funzionanti” per dire che “l’Eva darà la massima collaborazione per accertare la verità”. Dopo l’incidente di oggi sulla linea Cancello-Benevento, l’Ente Autonomo del Volturno (Eav) che gestisce la linea interviene sulla terribile sciagura. Ecco il testo: “Verso le 12.30, per cause ancora in corso di accertamento, sulla nostra linea Cancello – Benevento, il treno “Eav-Valle Caudina” 3413 ha investito una Toyota Yaris, condotta da Piero Maio di 25 anni. Ad una prima valutazione dei fatti le segnalazioni ottico-acustiche del passaggio a livello senza barriere pare siano risultate funzionanti. Purtroppo il conducente, nonostante i soccorsi prestati dal 118 e dai Vigili del Fuoco siano giunti subito sul posto, è deceduto sul colpo. Sulla dinamica dell’incidente, sono state avviate le indagini del caso, da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia del capoluogo, con il coordinamento del magistrato di turno.  La circolazione ferroviaria è stata temporaneamente interrotta con contestuale attivazione dei servizi sostitutivi di trasporto. Queste terre già al centro delle cronache nazionali per l’esondazione del Calore e di alcuni torrenti che hanno portato via beni mobili ed immobili, ha vissuto questa ulteriore tragedia. L’EAV darà la massima collaborazione alle indagini per verificare le responsabilità a partire dalla efficienza degli apparati di segnalazione ottico-acustica. Siamo coscienti che questo non servirà a cancellare o alleviare il dolore per la perdita della giovane vita, di cui siamo profondamente addolorati”.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Cancello benevento ferrovie benevento napoli Home In evidenza incidente ferroviario valle caudina