Logo

Valle Caudina: I.p.s. sugli scudi, riceve il Premio Industria Felix per il secondo anno consecutivo

19 Maggio 2022

Valle Caudina: I.p.s. sugli scudi, riceve il Premio Industria Felix per il secondo anno consecutivo

Valle Caudina: I.p.s. sugli scudi, riceve il Premio Industria Felix per il secondo anno consecutivo . Prestigioso traguardo raggiunto, per il secondo anno consecutivo, dall’I.p.s. di San Martino Valle Caudina che questa mattina, presso la Città della Scienza di Napoli, è stata premiata in occasione del 42° evento del Premio Industria Felix, giunto alla quinta edizione “La Campania che compete”.

60 imprese premiate

Ad ottenere l’alta Onorificenza di Bilancio sono state 60 imprese regionali ritenute tra le “più competitive e affidabili della Campania” e selezionate tra ben 58mila realtà imprenditoriali del territorio: tra queste spicca il nome dell’azienda caudina, leader nel settore della gestione dei rifiuti.

Secondo lo studio condotto da un qualificato Comitato Scientifico le aziende insignite “sono tra le più performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente e talvolta sostenibili” del panorama regionale.

Questo ennesimo riconoscimento per l’amministratore delegato dell’I.p.s., Sergio D’Alessio, rappresenta “un grande orgoglio. E’ il segnale – ha dichiarato a margine della premiazione – che la strada che stiamo percorrendo è quella giusta. Essere qui, per il secondo anno consecutivo, è uno stimolo per dare sempre il massimo con l’obiettivo di esserci anche in futuro”.

Inoltre, D’Alessio ha ringraziato tutti i soci e i collaboratori della società caudina e ha sottolineato: “Per noi che lavoriamo nel settore della gestione dei rifiuti questo riconoscimento ha un valore aggiunto: viviamo nell’era della transizione ecologica e, da oltre 15 anni, puntiamo all’economia circolare. Recuperare rifiuti – ha aggiunto – è il nostro core business: trasformiamo tutto ciò che viene scartato in materia prima per poi rivendere il prodotto finale alle aziende”.

Annibale ritira il premio

A ritirare il premio, in rappresentanza dell’azienda, è stato il Responsabile Tecnico, Salvatore Annibale, che dopo i ringraziamenti ha spiegato: “Siamo impegnati e proiettati verso la crescita collettiva mettendo in atto le direttive europee, l’economia circolare e i modelli di transizione ecologica”

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, anche l’assessore Marchiello, i vertici di Confindustria e il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

L’evento di Industria Felix Magazine è stato co-organizzato con la Regione Campania in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.C. Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, con il patrocinio di Confindustria Campania, Simest, con la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking e Grant Thornton.